faq domande frequenti dettagli wedding detail

English version here

Qual è il tuo stile?

Il mio stile fotografico è il reportage: scatto in maniera spontanea e naturale descrivendo quello che succede senza ricorrere a pose statiche e statuarie o a situazioni irreali (lo sposo ritratto con la giacca sulla spalla o la sposa sdraiata sul letto). La mia presenza sarà sempre discreta e rispettosa, da risultare quasi ‘invisibile’, lasciandovi godere al meglio la giornata con i vostri amici e parenti. Se vorrete, potremo ritagliarci 20/30 minuti dopo la cerimonia per una sessione di scatti creativi, meglio se all’interno della location, in maniera tale da non allontanarvi troppo dai vostri invitati.

Di dove sei e fin dove puoi viaggiare?

Sono nato e vivo in Liguria, a Genova. Ho studiato fotografia a Milano all’Accademia John Kaverdash specializzandomi in fotoritocco professionale, fotografia di moda e di ritratto e successivamente ho conseguito il Master in Reportage presso l’IIF (Istituto Italiano di Fotografia). Effettuo servizi fotografici in tutta Italia e all’estero, le distanze non sono un ostacolo: adoro viaggiare per lavoro!

Lavori da solo?

No, a tutti i matrimoni sono sempre accompagnato da un altro fotografo del mio team.
In caso di richieste dalla copertura oraria limitata invece sarò solo, ma sarà sempre possibile richiedere comunque un secondo operatore.

Quali sono i tuoi prezzi?

Per raccontare il vostro matrimonio le mie tariffe partono da una base fissa per la Collection One (intera copertura dell’evento e consegna digitale dei files comprensiva della Memory Box; il prezzo di eventuali album, stampe o servizi extra è calcolato a parte). Scrivetemi o semplicemente compilate il form e vi proporrò un preventivo dettagliato su misura per le vostre richieste.

Hai delle garanzie per gli sposi?

Sono socio della più grande associazione di categoria italiana, l’ANFM (Associazione Nazionale Fotografi Matrimonialisti) e pertanto rilascio tutte le garanzie riportate sul sito dell’associazione (ANFM – Scheda personale Simone Primo).

Le foto che ho visto sul sito sono fatte da te?

Non esiste una foto all’interno del sito o sulla mia pagina facebook (qui) che non sia stata ideata, scattata ed elaborata da me! I miei collaboratori mi aiutano dando il loro contributo durante l’evento ma non compaiono loro scatti sul mio sito.

Offri servizi aggiuntivi?

Certo, non esitate a chiedermi informazioni sui miei servizi extra quali “Engagement – Servizio di fidanzamento”, “Polaroid Guestbook”, “Photobooth”, ecc.

Quanto tempo starai al matrimonio?

Per i matrimoni nel weekend offro una copertura fino a 10 ore dall’inizio del servizio, ma prevedo anche la possibilità di lavorare delle ore extra! Per esperienza comunque questo arco di tempo mi consente di riprendere tutti gli avvenimenti più importanti della giornata senza perdermi nulla.
Non ho mai effettuato tagli della torta anticipati (ebbene sì, c’è chi potrebbe proporvi una cosa di questo genere): scattando in reportage lo trovo assurdo e non succederà mai se sceglierete me come vostro fotografo! In settimana, per gli eventi dal lunedi al giovedì prevedo anche pacchetti orari ridotti (4 – 8 ore). Sono a vostra completa disposizione.

Quante foto ci consegnerai?

Non mi pongo limiti sul numero di fotografie da fare. Consegno tutti gli scatti selezionati in alta risoluzione e adattati alla stampa (normalmente 400/500 files). Questi saranno da me selezionati attentamente, post-prodotti e rielaborati nel dettaglio sotto il punto di vista dell’esposizione, dei colori e del contrasto. La consegna avverrà su supporti USB/DVD e le fotografie saranno pronte per essere stampate anche autonomamente a distanza di anni.

Quanto aspetterò per la consegna?

Le fotografie saranno pronte entro massimo tre mesi dalla data della cerimonia (molto dipende dal periodo in cui vi sposerete, normalmente anche prima), caricate, tramite un apposito software, su una galleria web protetta da password dove potrete condividerle con i vostri parenti e amici e scaricarle sul vostro computer.
Una volta scelte le vostre 30 preferite tramite lo stesso software provvederò alla composizione della mia Memory Box all’interno della quale troverete un CD con una slideshow degli scatti più emozionanti della giornata accompagnati da un sottofondo musicale a vostra scelta, la chiavetta USB con tutti gli scatti selezionati, rielaborati e post-prodotti e le 30 fotografie stampate 10×15 da voi selezionate.

Che tipo di album realizzi?

Realizzo album tradizionali (quelli con le fotografie stampate singolarmente e applicate alla pagina, per intenderci) o fotolibri (in cui gli scatti sono impressi direttamente sulla superficie dell’album) selezionati fra le migliori case produttrici made in Italy del settore.
I laboratori artigianali ai quali mi rivolgo supportano il mio lavoro consentendomi di consegnarvi un prodotto fatto a mano con copertine che utilizzano materiali nuovissimi e pregiati, sia che si tratti di album tradizionale che di fotolibro. Alle mie coppie propongo anche i miei cofanetti in plexiglass “I love you”, che faranno da contenitore alle vostro fotografie (clicca qui per conoscere meglio i miei album).
La scelta delle foto per l’album sarà affidata a voi, trovo giusto che possiate decidere quali foto rispondano esattamente alle vostre aspettative e grazie anche ai miei suggerimenti sarete contenti di avere un prodotto unico e pregiato nel quale ritrovare frammenti di ricordi e momenti indelebili del vostro grande giorno anche a distanza di anni dalle nozze.
Provvederò all’impaginazione e solo dopo la vostra approvazione, nel giro di poco tempo sarò in grado di potervi consegnare il vostro album.

Possiamo rivolgerci a te anche per la parte video?

Certamente! Di questo lavoro se ne occupano miei stimati colleghi con i quali collaboro abitualmente e con cui condivido lo stesso metodo di lavoro. Non dimenticatevi di scrivermelo e vi invierò i contatti in modo che possiate concordare un appuntamento con loro o magari vederci tutti insieme.

Le tue foto ci piacciono! Come facciamo a fissare la data?

Fissare la data è semplicissimo! Ci sentiamo per mail o al telefono e verifichiamo insieme la disponibilità della data. Una volta che avrete scelto la tipologia del servizio basterà versare la quota stabilita dal contratto a titolo di acconto.
I pagamenti si divideranno in tre momenti distinti: il primo proprio in occasione della firma del contratto, il secondo il giorno del matrimonio o qualche giorno prima e il saldo alla consegna finale del lavoro.


Se ho dimenticato qualcosa, o aveste qualche dubbio o domanda da farmi, non esitiate a contattarmi.
Sono a vostra completa disposizione.